fbpx
Bombette Pugliesi

LA BOMBETTA È DI MARTINA FRANCA
“La bombetta nasce a Martina e muore a Martina.”
(Michele Minardi)

BOMBETTE
Le Bombette sono degli involtini di carne di dimensioni piccole (3–5 cm), preparati con fettine di capocollo (coppa di maiale) ripiene di tocchetti di formaggio canestrato pugliese, sale e pepe. Questi involtini sono cotti alla brace o molto più tradizionalmente nei fornelli delle macellerie. In Valle d’Itria, infatti, i macellai – per tradizione – sono soliti avere all’interno della bottega il “fornello”, la brace che permette di cuocere al momento la carne venduta. La bombetta viene erroneamente confusa con la braciola: la carne della braciola è più spessa, ha bisogno di una cottura lunga e va nel ragù. La bombetta è alla brace. Come cibo di strada, le bombette sono servite in coni alimentari, quasi sempre accompagnate da una fetta di pane locale. Morbide, gustose e saporite, rappresentano le indiscusse regine delle braci in ogni estate pugliese. Studi scientifici specializzati confermano che le bombette creano dipendenza.

STORIA DELLA BOMBETTA
Sfatiamo un mito. La Bombetta nasce a Martina Franca nel 1980, quando nella macelleria del marito Ninuccio Lasorte (macellaio di terza generazione), Maria Giliberti (classe 1942), una signora di Putignano trapiantata a Martina Franca, decise di cuocere la braciola di cavallo nel fornello; fu poi il marito a sostituire l’equino con il capocollo, carne più tenera. Erano gli anni in cui le macellerie avevano altissimi banchi in marmo, niente vetrine ruffiane, e i ganci di acciaio coi pezzi migliori in mostra. La bombetta era così squisita che si diffuse presto, prima in tutta la Valle d’Itria, e poi nel resto della Puglia. Ninuccio Lasorte, grato all’invenzione della moglie Maria, poté sognare in grande. Nella prima metà degli anni ‘80 si mise in società con un altro pilastro della macelleria pugliese, Nino Romanelli, l’uomo che ha reso celebre il Capocollo di Martina Franca. Ottime sono oggi le bombette di Cisternino, nel cui borgo si trovano più di dodici “fornelli pronti”.


ALCUNI FORNELLI E MACELLERIE A MARTINA FRANCA

  • Macelleria Romanelli
  • Macelleria Centro Storico
  • Macelleria Lisi – Martina Franca
  • Raimondello – I Sapori di Martina Franca
  • Mastroste Di Nicola Convertini
  • Braceria Quanto Basta”.
  • L’arte dell’arrosto macelleria braceria di Francesco Convertini
  • La locanda del macellaio Martina Franca Nuova Apertura
  • Tredicilettere Braceria Macelleria salumificio Demita
  • Braceria Local Carni
CONDIVIDI
Menu